Cresce sempre di più quello che viene ormai comunemente denominato Turismo Esperienziale, ovvero quel tipo di turismo nel quale il viaggiatore diventa il protagonista della propria vacanza e vi partecipa attivamente alla sua organizzazione.

 

Il turista vive e si crea esperienze attraverso tutto ciò che fa.

 

Negli anni il Turismo esperienziale a livello globale è cresciuto sempre di più, dando un occhio ai dati di Tripadvisor infatti, rappresenta circa il 40% della domanda potenziale dei viaggiatori mondiali.

Nazioni come Francia, Spagna e Portogallo hanno saputo cogliere per tempo questa opportunità e guadagnare quote di mercato.

 

L’Italia può rimontare, forte del suo immenso potenziale culturale e naturale e della genuina empatia e capacità di relazione del suo popolo, tratto sociale che può diventare un vero vantaggio competitivo se ben incanalato.

 

Per far fronte a questa chiara esigenza di mercato il tour operator Artès srl sb, specializzato nel settore del Turismo Esperienziale Professionale ha partorito un prodotto strutturato e validato secondo un disciplinare di riferimento, capace di garantire qualità e sicurezza, erogato da specialisti professionalizzati e accedendo a brand aggregativi che consentano l’acquisto “one stop” a copertura nazionale.

 

Nel dettaglio:

 

  • Ha realizzato un disciplinare di riferimento chiamato “Modello Artès” (acronimo di Animazione Relazionale per il Turismo Esperienziale)
  • attorno a cui eroga un programma di formazione per i professionisti che si vogliono accreditare come Operatori per il Turismo Esperienziale
  • il cui registro professionale è gestito dalla associazione professionale ASSOTES accreditata per tale scopo dal Ministero per lo Sviluppo Economico
  • Attorno a questi valori promuove il marchio Artès come marchio di qualità relativa ai prodotti “Storie da Vivere insieme” realizzati e validati secondo il modello Artès e sviluppa e promuove il relativo catalogo integrato su tutto il territorio nazionale.

 

In cosa consiste ArtèsLab 2017?

 

L’idea alla base è quella di fornire una maggiore consapevolezza sull’argomento e dare la possibilità alle imprese che operano in questo settore di valutare una nuova specializzazione professionale, aprendo le porte ad uno sviluppo che porterà lavoro e beneficio per tanti.

 

Attraverso tre giorni di full immersion, saranno impartite tutte le nozioni di base della Metodologia Artès, che saranno poi subito applicate all’interno dei laboratori di gruppo.

Apprenderete tecniche di “intelligenza collettiva”, attraverso le quali sarà possibile accelerare il processo che porterà alla messa a punto della tua “prima storia da vivere insieme” .

 

Il confronto con partecipanti di tutta Italia potrà arricchire ulteriormente questa esperienza, potendo apprendere, attraverso l’ascolto delle diverse storie, quelli che possono essere i punti in comune e gli spunti di altre realtà, dalle più vicine alle più lontane.

Informazioni pratiche su ArtèsLab 2017

 

ArtèsLab è un workshop residenziale che si terrà a Roma presso il centro congressi Domus Urbis ed è possibile parteciparvi attraverso il pagamento di una quota di iscrizione che comprende, oltre alle lezioni frontali e ai laboratori di gruppo, tutto il materiale necessario per la propria formazione.

E’ in questa sede che sarà possibile aderire al Progetto Artès che fornisce numerosi benefici che saranno spiegati sul posto.

Nella quota di iscrizione non è compreso vitto e alloggio, ma grazie alla convenzione con il centro congressi Domus Urbis sarà possibile pernottare a prezzi decisamente vantaggiosi.

 

 

SCOPRI DI PIU’ SU COME PARTECIPARE

 

Per te che sei amico di Xeniapro, mettiamo a disposizione un voucher che ti permetterà di risparmiare 60euro sul prezzo di listino, inserendo nella casella del codici promozionale la voce XENIAPRO601 !

 

 

Perché iscriversi al workshop ArtèsLab2017

 

Se operi già nel turismo potrai arricchirti professionalmente con una nuova specializzazione che ti fornirà delle competenze specifiche in un mercato in forte crescita.

 

L’operatore per il turismo esperienziale è una persona accogliente, simpatica e familiare e questa può essere la tua occasione di metterti in gioco!

 

 

 

Diamo un occhio alle opinioni di coloro che hanno partecipato ai corsi di ArtèsLab…

 

“Esperienza piena e sorprendente per la gente che ho incontrato, per quello che ho imparato, per come io stessa sono cambiata nel percorso in aula per quanto riguarda la prospettiva del prodotto da inventare e da realizzare”

Rosa Guarino

guida turistica

 

“Ho fatto tantissimi corsi, ma con il corso Artès mi sento di avere in mano qualche cosa di notevole, abbiamo imparato un metodo che è veramente complesso. Sono contento di essermi avvicinato al progetto Artès su cui vale la pena di investire e ne ho colto la valenza. Anche io avevo colto gli stessi stimoli ma la cosa importante è essere riusciti a concretizzare. Ora Artès è diventata casa mia e spero che questo gruppo continui a lavorare insieme realizzando qualche cosa di serio”

Mario Andrea Francavilla

Guida ambientale

 

“Sono estremamente felice delle relazioni che si sono create durante il corso Artès, ho conosciuto tante persone diverse tra loro, ma unite dalla stessa passione di creare qualche cosa di bello e di unico”.

Valentina Perin

Promotore turistico e cuoca

 

Venerdì, Sabato, Domenica 24, 25, 26 Novembre 2017

Centro Congressi DOMUS URBIS, Via della Bufalotta 550 Roma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rosalia Spagnuolo

Rosalia Spagnuolo

Da una cittadina della Puglia alla Toscana, passando per Liverpool, Londra e Madrid. Un percorso universitario e lavorativo incentrato sui diversi ambiti del Marketing, attualmente Consulente Marketing digitale specializzata in Social Media e Content Marketing. Per collaborazioni visita il mio profilo Linkedin: https://www.linkedin.com/in/rosalia-spagnuolo-52659a44/ oppure scrivimi una mail: [email protected]