Skip to main content
CONTENT MARKETING

Destination Marketing & Content Marketing per DMO: 4 consigli per pianificare al meglio il calendario editoriale

By August 18, 2021No Comments
Destination Marketing & Content Marketing per DMO: 4 consigli per pianificare al meglio il calendario editoriale

Per molti esperti di destination marketing e content marketing per DMO, una delle sfide principali è cercare di anticipare con i propri contenuti in linea con i trend del futuro, a breve e a lungo termine. Flessibilità e preparazione sono sicuramente due ingredienti chiave: come abbiamo potuto testimoniare, pianificare in tempi d’incertezza non è cosa affatto semplice, ma un buon grado di preparazione unita a tanta flessibilità, resilienza e adattamento ci aiuta a prepararci per i mesi a venire.

Com’è possibile pianificare il content in base ai tuoi interessi tenendo però in considerazione dei scenari esterni che si prospettano?

Ecco qui 4 consigli per dare libero sfogo alla tua creatività, mantenendo, però, bene i piedi saldi a terra.

1# Considera scenari contrapposti nel tuo piano di Destination Marketing

Come passare da contenuti più ispirazionali a contenuti più azionabili? Se durante il lockdown molti marketer si sono focalizzati su contenuti ispirazionali, una volta avviatosi verso le riaperture il contenuto è slittato verso call-to-action più concrete. Ora che l’estate sta terminando, bisogna rivedere e ripianificare il calendario editoriale sulla base di scenari diversi, meglio se contrapposti che possano tenere conto di diverse evoluzioni. Ottimismo e fiducia non devono mai mancare, ma anche un pizzico di cautela non guasta. Il nostro consiglio: cerca di prevedere un calendario di contenuti che copra diversi scenari. Ecco alcune domande che puoi porti: qual è lo status quo attuale? Qual è l’evoluzione ideale? Cosa potrebbe succedere?

Queste riflessioni, benché generali, ti permetteranno di utilizzare la comunicazione giusta al momento giusto. Mai farsi trovare impreparati.

2# Non cestinare i contenuti che trasmettono sicurezza e inseriscili nel tuo nuovo calendario

Oltre al contenuto che varia in base alle campagne, al prodotto e agli scenari, l’igiene e la sicurezza sono due parametri che si sono imposti per rimanere. Quindi ricordati di non cestinare tutti i bellissimi messaggi che trasmettono fiducia, sicurezza e vicinanza. Interseca con il tuo content vario, messaggi sulla salute e sicurezza, riprendendo le disposizioni vigenti per cercare di rassicurare il cliente e mantenerlo sempre aggiornato. Un consiglio: puoi tenere pronto nel tuo calendario alcuni esempi di come i tuoi partner stanno implementando in modo virtuoso le misure di sicurezza.

Destination Marketing & Content Marketing per DMO: 4 consigli per pianificare al meglio il calendario editoriale Fonte: https://www.mmove.net/it-it/home/safefirst

 

Destination Marketing & Content Marketing per DMO: 4 consigli per pianificare al meglio il calendario editoriale Fonte: https://www.ursusadventures.it/outdoor-e-salute/

3# Organizza visualmente i tuoi contenuti per il tuo piano di Destination Marketing

Il disordine non aiuta mai, anche se tu riesci a trovare ordine nel chaos. Nel momento però in cui si lavora a braccetto con colleghi e partner è d’obbligo applicare un sistema di organizzazione visuale uguale per tutti. Se la tua pianificazione è salvata in cartelle diverse, diversi file e account è molto difficile reperire i contenuti in maniera efficiente. Inoltre, come abbiamo già detto, condividere questi contenuti con partner esterni, media e membri del team potrebbe essere dispersivo in termini di tempo e risorse.

Destination Marketing & Content Marketing per DMO: 4 consigli per pianificare al meglio il calendario editoriale

Quando organizzi il tuo content cerca di utilizzare strumenti flessibili, che uniscono e filtrano per variabili che sono utili per i tuoi progetti. Dividi per mesi, specifica le deadline, adotta un sistema di naming univoco. A ogni elemento puoi anche inserire i link di riferimento alla cartella delle immagini, del copy, delle grafiche. Non sottovalutare l’importanza dell’organizzazione visuale precedente all’attuazione concreta del tuo piano di destination marketing: è un investimento che ti risparmierà moltissimo tempo nel futuro!

Destination Marketing & Content Marketing per DMO: 4 consigli per pianificare al meglio il calendario editoriale

4# Procedi di mese in mese nel tuo calendario editoriale

Anche se lo sappiamo tutti, la teoria ci dice che è meglio lavorare su base trimestrale: il 2020 ci ha mostrato che è tutto molto imprevedibile e non ci sono dogmi e certezze incrollabili. Pianificare in largo anticipo il tuo calendario editoriale potrebbe non sempre avere senso in questo momento. Noi consigliamo di lavorare mese per mese: significa andare di pari passo con i cambiamenti repentini, le nuove disposizioni ma non solo. Significa intercettare sull’user sentiment comune e capire su cosa ci si può concentrare.

Conclusione

Anche se vogliamo essere sempre ottimisti, dobbiamo anche ammettere che non ci troviamo ancora 100% al di fuori dell’incertezza. Anzi, il mondo cambia così rapidamente che dovremo adattarci sempre di più a questa velocità. Pianificare una strategia di content marketing all’interno di una logica di destination marketing necessita di flessibilità, competenza, professionalità e anche un po’ di sesto senso.

Hai bisogno di altri consigli?

Non esitare a contattarci, sai dove trovarci 😉