revenue-mnagment

Nel nostro articolo sul Revenue Mangement alberghiero vi abbiamo spiegato cos’è il Revenue Management e perché è fondamentale per una struttura adottare un strategia di business revenue oriented per massimizzare i guadagni.

Illustriamo qui, in linea generale, come fare per creare la strategia ideale per la propria struttura, salvo tener conto di alcune differenze che sono peculiare e diverse per ogni struttura nel proprio contesto di riferimento e nel territorio.

ANALISI DEI DATI

Come spiegato in dettaglio nel post Hotel Revenue Management, cos’è e perché è fondamentale? Il punto di partenza è avere portata di mano ed analizzare i dati relativi allo storico della propria struttura e quelli relativi al contesto di riferimento e alla concorrenza.

Nel momento in cui si analizzano i dati occorre sempre tenere presente l’obiettivo, ovvero posizionare la propria struttura al di sopra dei competitor, facendo leva su due variabili: la qualità e il prezzo.

SCREMARE L’UTENZA O MIRARE ALLA QUANTITA’?

Ci sono due strategie opposte, ma entrambe efficaci per raggiungere il proprio obiettivo. La prima consiste nel puntare sul target: alzando il prezzo rispetto alla concorrenza, si avrà una naturale scrematura dell’utenza che, incurante del prezzo, farà più attenzione ai servizi offerti o sceglierà i servizi offerti nonostante il prezzo più alto rispetto ai competitor. Si punta in questo caso sul valore e sulla qualità.

Una seconda strategia funziona al contrario e mira ad allargare al massimo il bacino d’utenza offrendo, per determinate camere e periodi, il prezzo più basso sul mercato. In questo caso, per determinati periodi o servizi (es, camera + navetta dal punto di arrivo) si punta sulla quantità: togliere clienti alla concorrenza per massimizzare i guadagni puntando sul numero di prenotazioni.

IN MEDIO STAT VIRTUS?

Un’altra strategia possibile è quella mirante a conquistare quei clienti che non amano né pagare eccessivamente, né spendere troppo poco. Questa tipologia di utenti si posiziona nel mezzo ed è con una strategia intermedia che permette di attirare l’attenzione di questo target in base a tariffe ad hoc sul proprio sito. In questo caso si può offrire una tipologia di camera ad un prezzo e un’altra tipologia al prezzo più basso rispetto al prezzo più basso della concorrenza.

ASSALTO FRONTALE!

Se, oltre a gestire la variazione dei prezzi sul vostro sito web voleste massimizzare il guadagno, o avete un dipartimento che si occupa di monitorare portali e OTA, potete adottare anche la strategia della penetrazione a tappeto online. La strategia consiste nell’offrire il prezzo più basso rispetto alla concorrenza sui portali, in modo da apparire tra i primi nei risultati di ricerca per gli utenti che ordinano per fasce di prezzo.

Quale di queste strategie di Revenue Management è la più indicata per una struttura alberghiera?

Non vi è una risposta univoca e le strategie possono essere testate di volta in volta, in base al periodo, all’affluenza, alla disponibilità delle camere.

Se questa lettura è stata interessante, vi rimandiamo all’articolo di Bill Carrol, dal quale abbiamo tratto alcuni spunti per la stesura di questo articolo.

Volete saperne di più? Staimo creando la nostra guida sul > REVENUE MANAGEMENT, torna a trovarci.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Davide Valin

Davide Valin

Consulente Marketing per gli operatori Turistici. Appassionato e attivo nel settore turistico da 20 anni ora con Xeniapro supporto le aziende del settore nel processo di ideazione, gestione e coordinamento di un piano di Comunicazione e Marketing Digitali. La nostra missione: aiutiamo gli operatori turistici a catturare e trasformare chi pianifica un viaggio online in cliente. La nostra vision: Comunicare, con successo, l’identità, la passione e l’attività degli operatori turistici al target di riferimento. Come lo facciamo? Utilizziamo strategie di Inbound Marketing dove tutti i servizi sono coordinati tra loro in linea con il ciclo di acquisto del cliente.

Hai domande? Scrivici su whatsapp