Continuiamo con gli approfondimenti sull’Inbound Marketing nel settore turistico, ed in particolare sulle strategie di Inbound Marketing per hotel. Dopo avervi parlato della prima fase del percorso che trasforma utenti online in clienti, ovvero della fase dell’attrazione, vi parliamo in questo post della seconda fase, quella della conversione.

La fase del “Converti” è quella parte della strategia di Inbound Marketing per hotel che corrisponde alla seconda fase della pianificazione del viaggio da parte dell’utente, ovvero la fase dell’organizzazione del viaggio, in cui l’utente si informa, valuta, fa dei preventivi prima di procedere alla scelta definitiva. Questo è il momento in cui la struttura deve fare in modo che l’utente atterrato sul proprio sito web o sul blog venga convertito da utente in potenziale cliente.

Dopo aver catturato l’attenzione dell’utente, come fare a far sì che diventi un potenziale cliente? La trasformazione avviene tramite un’azione che l’utente deve compiere. Per far sì che l’utente compia l’azione e diventi un potenziale cliente, occorre fornire un invito, un benefit, un premio per l’azione che compie: l’utente deve confermare l’interesse pere poter essere ricontattato, ovvero è fondamentale che lasci i propri dati online.

Inbound Marketing per Hotel: la Call to Action sul sito web/blog dell’Hotel

L’utente è atterrato sul sito web dell’hotel: ora sta a voi invogliarlo a compiere l’azione, ovvero a lasciare i propri dati con una call to action chiara, efficace, precisa e diretta. Leva principale per generare conversioni, la CTA non solo deve essere scritta in modo da risultare comprensibile ed appealing, ma deve essere anche ben visibile sul sito: bottoni, banner o landing pages devono essere immediatamente riconoscibili perché sono lo strumento che porta l’utente a fornire i propri dati personali in cambio di un benefit: webinar, guida, sconto, gadget, etc.

Inbound Marketing per Convertire gli utenti in potenziali clienti

Nel primo esempio, nella foto in apertura del post, vi riportiamo la home del sito GoUnusal, che stimola la curiosità degli utenti atterrati sulla home con un box si ricerca che li invita a proseguire nella fase del sogno e a compiere un’azione. La pagina dei risultati di ricerca fornisce proposte complete di immagini e prezzi.

Nell’esempio successivo, riportato nell’immagine sottostante, oltre al form per la prenotazione che compare nell’header, il sito Hotels.com invita subito gli utenti a compiere l’azione e segnala loro immediatamente la possibilità di avere un benefit: ricevere una notte gratis ogni dieci. In più, suggerisce la possibilità di scoprire “Prezzi segreti”. L’utente, abituato alle strategia di reward, sa che se vuole ottenere ulteriori informazioni o usufruire di sconti o promozioni, dovrà compilare un form e lasciare i propri dati.

Inbound Marketing per hotel: la call to action ed il form dei contatti sul sito web

Associato alla call to action ci deve essere un form di contatti. Il form di contatto è il mezzo per ottenere l’elemento più importante, ovvero i dati ed i recapiti degli utenti per trasformarli in clienti. Fate in modo che il form sia chiaro, completo, che la sua compilazione non richieda eccessivi sforzi agli utenti e che i dati richiesti siano quelli necessari, con la possibilità di riservare uno spazio per informazioni o richieste aggiuntive.

Vuoi saperne di più su come ottimizzare il sito web del tuo hotel per convertire gli utenti in potenziali clienti? Leggi qui la SCHEDA INFORMATIVA SUI SERVIZI DI XENIA PRO DEDICATI AGLI HOTEL CHE VOGLIONO ADOTTARE STRATEGIE DI INBOUND MARKETING.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Davide Valin

Davide Valin

Consulente Marketing per gli operatori Turistici. Appassionato e attivo nel settore turistico da 20 anni ora con Xeniapro supporto le aziende del settore nel processo di ideazione, gestione e coordinamento di un piano di Comunicazione e Marketing Digitali. La nostra missione: aiutiamo gli operatori turistici a catturare e trasformare chi pianifica un viaggio online in cliente. La nostra vision: Comunicare, con successo, l’identità, la passione e l’attività degli operatori turistici al target di riferimento. Come lo facciamo? Utilizziamo strategie di Inbound Marketing dove tutti i servizi sono coordinati tra loro in linea con il ciclo di acquisto del cliente.

Hai domande? Scrivici su whatsapp