Il settore del travel è stato tra quelli che hanno maggiormente subito l’impatto dell’emergenza COVID-19, alias Coronavirus: il mercato italiano è stato il primo in Europa ad essere travolto dagli effetti di una situazione che coinvolge tutto il mondo dal punto di vista tanto personale quanto professionale. 

L’emergenza COVID-19 richiede tenacia, forza e coraggio: ognuno di noi sta facendo profondi sacrifici per dare il massimo e rimanere il più positivi possibile, consapevoli che se seguiamo il (quasi tanto fastidioso quanto necessario) messaggio #restaacasa, il nostro impegno come cittadini, prima che come professionisti, sarà ripagato e usciremo velocemente con sollievo da questa situazione.

“It feels like you’re going to do surgery on a perfectly healthy person. You shouldn’t do that. But in this case, you have no choice.”

Matthijs Keij, CEO di Withlocals

Allo scopo di infondere forza a tutti noi italiani ma anche ai paesi che subiranno gli effetti della crisi, abbiamo pensato di riportare qui le raccolte fondi e le iniziative più interessanti, frutto anche delle segnalazioni dei nostri clienti e lettori. 

|| Non esitare a scriverci a [email protected] o su Facebook per segnalarci nuove iniziative. 

Raccolta fondi e Iniziative a sostegno dell’Italia in epoca Coronavirus

1. Travel Blogger per l’Italia – Raccolta fondi

Travel Blogger per l’Italia hanno lanciato una raccolta fondi a sostegno di EMERGENCY a supporto delle attività della onlus nella lotta al COVID-19. Alla donazione, i partecipanti alla raccolta fondi riceveranno la guida inedita dell’Italia “Destinazione Italia. 270+ idee per un viaggio lungo lo stivale”, creata appositamente per il rilancio del turismo nel Paese.

Altre raccolte fondi

Ogni regione e città ha organizzato una raccolta fondi a sostegno degli ospedali locali – probabilmente avrai partecipato già anche tu. 

Impossibile riportare tutte le iniziative ma vi lasciamo qui un elenco di alcune delle raccolte fondi che abbiamo individuato o che ci avete segnalato:

 

“I am confident in how I see the industry coming together, how I see the support from the government level, from the investment level. There are a lot of positive things coming out during a very, very tough time”

Travis Pittman, CEO di TourRadar, Phocuswire 2020

Per segnalarci la raccolta fondi che stai sostenendo o anche quella della tua città, scrivici a [email protected] o su Facebook

2. Il World Travel & Tourism Council – Campagna #TogetherInTravel

Il World Travel & Tourism Council (WTTC) ha lanciato una nuova campagna all’insegna dell’hashtag #TogetherInTravel, creata appositamente per stimolare la comunità turistica globale e dimostrare il contributo fondamentale alla crescita personale e alla vita di tutti i giorni dei viaggi: i partecipanti possono inviare contenuti che verranno pubblicati sulla pagina ufficiale della campagna.

3. Social: ben oltre la campagna virale #iorestoacasa

“Noi pensiamo a te, tu resta a casa” si legge in molti post, accompagnati da hashtag come quello utilizzato dall’Azienda ULSS 6 EUGANEA: #lacuraseitu.

Lo spirito italiano non stenta a mostrarsi in tutto il suo splendore, online e sui social in particolare: tantissimi i gesti di solidarietà che sicuramente avrai promosso anche tu ai tuoi amici e familiari. 

4. Tour virtuale dei Musei

Tanti musei hanno “colto l’occasione” della chiusura per creare nuovi contenuti, tra tour virtuali o in pillole sui social, su iniziativa propria e del MiBACT che ha lanciato lo slogan: “La cultura non si ferma”.

5. Coldiretti, in Sardegna e Piemonte

“Resta a casa e mangia sardo” è l’iniziativa di Campagna Amica promossa in Sardegna, con cui Coldiretti ha invitato le aziende socie a sviluppare il servizio di consegna a domicilio per continuare ad offrire alle persone in quarantena i loro prodotti di qualità 100% sardi. Qui il link all’iniziativa

In Piemonte, è partita invece la campagna social Made in Piemonte #lacampagnanonsiferma, lanciata da Coldiretti Piemonte e promossa a livello nazionale, unita al #iorestoacasa, promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con il Ministero della Salute e la Protezione Civile.

Diversi i movimenti che stanno preparando brevi video di supporto: da Giovani Impresa a Donne Impresa, da Campagna Amica a Terranostra fino a Federpensionati. Lo scopo è mostrare che nonostante il clima di emergenza, la natura in tutta la sua bellezza continua ad avere i suoi ritmi così come il lavoro agricolo, che continua a supportare le famiglie in attesa di poter ripartire più forti di prima. 

6. Associazioni e imprese tra nuove policy e formazione digitale

Molte le aziende che in questo momento hanno deciso di supportare le imprese, turistiche e non con iniziative quali modifiche delle policy di prenotazione da una parte e corsi di formazione online. 

Tra queste segnaliamo: 

Raccontaci il tuo punto di vista

La quarantena in Italia ha posto le basi per un contesto economico, non soltanto lavorativo profondamente sfidante per tutti i settori, per tutti i paesi. Coscienti del fatto che il Decreto “Cura Italia” non sarà in grado di risolvere al 100% la situazione in Italia, in che modo hai riorganizzato la tua impresa turistica? Che tipo di iniziative stai prendendo? In che modo hai modificato la tua strategia di marketing e social, ad esempio? 

Raccontaci la tua storia e iniziative scrivendoci su Facebook o a [email protected] .

Un messaggio dal team di XeniaPro

Oggi viviamo la realtà del coronavirus sulla nostra pelle ed è difficile riuscire a pensare al futuro: tutti i programmi e l’impegno che abbiamo profuso nelle nostre giornate lavorative – ma anche nel nostro quotidiano – sembrano andati in fumo per la maggior parte di noi. Ma questo non significa che non dobbiamo considerare quest’esperienza come un’opportunità. 

Abbiamo lottato a lungo per il nostro diritto alla libertà di movimento e di viaggiare, ci ricorda la cancelliera Merkel e sicuramente anche dalla vostra esperienza personale oltre che professionale, sapete già che se la situazione impedisce gli spostamenti, questo non significa che si sia parimenti spento il desiderio di viaggiare.

Quella che abbiamo di fronte è un’occasione per comprendere il nostro passato (quante volte abbiamo fatto spallucce all’ennesimo raccolto della II Guerra Mondiale mentre oggi non facciamo altro che fare riferimenti a quel momento storico?), per vivere il presente, in pausa dal tram-tram quotidiano e riprendere le redini del nostro futuro con una nuova, più estesa visione della nostra realtà.

In bocca al lupo dal team di XeniaPro.

M.Giulia Biagiotti

M.Giulia Biagiotti

Grazie ad un'esperienza di lavoro internazionale che l'ha portata dall'Italia a Parigi, Dublino, Valencia ed in Svizzera, Giulia si è specializzata in Digital Marketing e strategie Inbound, dall'ottimizzazione SEO alla creazione e promozione dei contenuti, per assistere le imprese nella gestione efficace della loro presenza online. Ti va di farle un saluto? Scrivile pure su LinkedIn o mandale un tweet!

Hai domande? Scrivici su whatsapp