Social come Instagram e Pinterest sono ormai diventati degli strumenti indispensabili in qualsiasi tipo di business, sono tutti alla ricerca più disperata del contenuto creativo e virale che possa farsi da portavoce del proprio nome.

Se dobbiamo dirla tutta, alcuni settori sono più avvantaggiati di altri, il turismo infatti per sua natura si presta benissimo alla condivisione di innumerevoli contenuti, che se impostati nel modo giusto, possono generare un altissimo grado di coinvolgimento con il proprio pubblico.

Allora perché non approfittarne ?

Vediamo nello specifico quali sono i Social Network più adatti e in che modo possono essere usati al meglio da coloro che gestiscono un Hotel.

1.INSTAGRAM PER HOTEL 

Un Social in continuo movimento, che conta 400 milioni di utenti mensili attivi e che solo per citare qualche numero raggiunge in media i 3.5 miliardi di “Like” al giorno e 80 milioni di foto condivise.

Allora come possiamo sfruttare questi numeri a nostro vantaggio ?

Innanzitutto, se ci fermiamo ad analizzare i contenuti del nostro target di riferimento noteremo che condividono davvero tutto! Dal buffet della colazione al cocktail dell’aperitivo senza mai farsi mancare tutti i paesaggi e gli scorci che li circondano.

Quello che allora dobbiamo fare non è altro che posizionarci sulla stessa lunghezza d’onda e arricchire il nostro profilo instagram di quello che gli utenti stessi posterebbero…vediamo un po’ più nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

esempio di foto di instagram per hotel

 

I 5 consigli per far decollare il tuo hotel con #instagram:

La creazione di un account Instagram è sicuramente il primo passo verso la consapevolezza, ma sentirsi in pace con la propria coscienza se poi questo rimane quasi abbandonato è equiparabile al non averlo creato affatto! Come abbiamo accenato prima, Instagram è un social in continuo movimento e in quanto tale esige dinamismo.

 

  1. Pubblica contenuti divertenti e dimentica l’ossessione di promuovere continuamente prodotti e servizi, più ti avvicinerai ai contenuti che gli utenti vogliono trovare più raggiungerai il tuo intento! I viaggiatori si lasciano ispirare più dalle immagini evocative che dalla visione continua di prezzi e promozioni.
  2. Pubblicizza i tuoi eventi, dal menù di una cena particolare ad un aperitivo senza pretese. Informa e ispira il tuo pubblico a partecipare, questo ti darà sicuramente una possibilità in più di farti notare.
  3. Negli ultimi anni i social sono popolati di scatti di piatti, di drink, di composizioni, fomentando quello che in gergo viene ormai chiamato “foodporn”; una vera e propria ossessione per i selfie di tutto quello che andremo a mangiare o a bere. Secondo la logica di quanto detto fino ad ora, è importante condividere su instagram quello che in questi termini possiamo offrire: diamo quindi il via libera all’immaginazione con gli scatti delle nostre portate o dei nostri miglior drink!
  4. Valorizza il territorio nel quale ti trovi. Il tuo hotel è implementato in un contesto più grande che è il tuo territorio. Non risparmiare allora scatti che riguardano le bellezze del verde o della città nella quale ti trovi, non vi è rischio di essere fuori luogo, anzi, invoglierai i viaggiatori a visitare i fantastici posti che mostri e magari per l’ora di cena, a fare un salto da te!
  5. Sicuramente non ultimo per importanza è bene ricordare che contenuti generano contenuti! Se hai fatto bene il tuo lavoro e hai raggiunto un numero di seguaci considerevole, perché non invogliarli ad aiutarti nel tuo intento? Si parla di User Generated Content, ovvero contenuti generati direttamente dagli utenti; tutto quello che devi fare è inscenare dei piccoli contest, incentivare a pubblicare contenuti con degli hashtag da te proposti ricambiando i tuoi clienti con uno sconto o con un piccolo premio.

 

2.PINTEREST PER HOTEL

Con i suoi 200 Milioni di utenti attivi, Pinterest è un luogo dove organizzare e condividere le immagini che troviamo interessanti o ispiranti.

Una volta pubblicate, queste immagini, prendono il nome di Pins che a loro volta gli utenti possono utilizzare per personalizzare le proprie bacheche.

E’ tra i social che lasciano largo potere alle immagini, un luogo dove gli utenti si muovono per macrogruppi di interessi e che funziona tramite follower un po’ come twitter.

esempio di pinterest per hotel

delicious and very nicely decorated at a wedding reception food

I 5 accorgimenti per un account Pinterest di valore

  1. In primo luogo, appare doveroso specificare che è un social prettamente femminile, questo è fondamentale per capire quali sono i contenuti più adeguati da pubblicare.
    Perché allora non proporre scatti dei tuoi piatti allegandone la ricetta? 🙂
  2. Pinterest, come abbiamo detto prima, si muove tramite la creazione di bacheche, che possono essere opportunamente denominate come meglio credi. Evita allora di riempire queste bacheche unicamente con le foto delle camere ma lascia più spazio ad ispirazioni per oggetti di arredo o di design, scatti rubati di matrimoni che sono stati organizzati , scorci di natura e perché no anche proponendo citazioni consone al tuo business!
  3. Ricordati sempre di collegare tramite l’apposito bottone il tuo account Pinterest al sito. Questo ti permetterà di sfruttare al meglio anche questo canale per aumentare la tua visibilità.
  4. Allarga il range dei tuoi contenuti attraverso la pubblicazione di video oltre che immagini!
    Il video infatti è diventato uno strumento decisamente performante ed efficace con cui raccontare la propria Brand History o veicolare contenuti informativi.
    Tramite questi ultimi avrai la possibilità di mostrarti sotto un aspetto più umano e meno artefatto.
    Per tornare a quanto detto prima un esempio potrebbe essere una video-ricetta oppure un video-messaggio da parte dei tuoi ospiti!
  5. Importantissimo come per qualsiasi altro social è “essere social”, proporre contest, rimanere in contatto con la community, interagire con gli utenti.

 

In conclusione…perché è importante utilizzare nel modo giusto questi due Social?

 

Poter sfruttare questi due strumenti di larghissima diffusione ti permette di valorizzare il tuo business mostrandone il lato più nascosto grazie alle immagini.

I contenuti multimediali più interessanti e particolari infatti riescono a fare il giro del mondo in poche ore, quando gli utenti condividono le immagini con la propria rete di contatti generano un loop di reazioni a catena che supera qualsiasi nostro possibile sforzo di comunicazione.

Spero che questi suggerimenti vi siano stati utili, fateci sapere la vostra nei commenti!

 

 

Vorresti iniziare a sfruttare al meglio le potenzialità di Instagram e Pinterest?

SCOPRI COSA POSSIAMO FARE PER TE 

 

Vorresti dare una svolta ai tuoi profili social e non sai da dove cominciare? Comincia da qui!

 

social_media_marketing_turismo_CTA_orizzontale

 

Rosalia Spagnuolo

Rosalia Spagnuolo

Da una cittadina della Puglia alla Toscana, passando per Liverpool, Londra e Madrid. Un percorso universitario e lavorativo incentrato sui diversi ambiti del Marketing, attualmente Consulente Marketing digitale specializzata in Social Media e Content Marketing. Per collaborazioni visita il mio profilo Linkedin: https://www.linkedin.com/in/rosalia-spagnuolo-52659a44/ oppure scrivimi una mail: [email protected]

Hai domande? Scrivici su whatsapp