ProMuoviti fornisce servizi redazionali rivolti alla promozione turistica, alla valorizzazione del territorio, all’edutainment, alla formazione e all’intrattenimento. Fornisce inoltre tecnologie e competenze per lo sviluppo di piattaforme per la divulgazione e la distribuzione dei contenuti negli ambiti mobile, web ed editoria digitale. In particolare, a livello turistico, ha implementato l’App GAIAsmart (Giochi e Attività Interattive all’Aperto, piattaforma per la fruizione di contenuti interattivi geolocalizzati rivolti al turismo, alla gamification, all’esplorazione urbana in forma di caccia al tesoro) e SAPPI, (Service APP Integration) servizio di distribuzione di contenuti interattivi mediante web API.


Con il suo slogan “Idee a spasso”, si propone come fornitore di esperienze interattive da svolgersi all’aria aperta (e non solo), nel mondo reale, con l’ausilio dello smartphone e altri apparati mobili come supporto all’esperienza. Il format proposto è un mix di Storytelling, Gamification e Interattività che permette di veicolare in modo efficace e incisivo i valori e le risorse di un territorio, siano esse ambientali, economiche e sociali. Eco-sostenibilità e wellness, sono due idee che hanno guidato fin dall’inizio tutto il progetto e che si stanno rivelando attuali e di forte impatto sociale e ambientale. Le idee di una esplorazione in prima persona di ciò che circonda e dell’apprendere divertendosi sono due basi su cui è sempre più importante fondare progetti e campagne di comunicazione.

E’ Caterina Pavan a rispondere ad alcune domande su turismo e social media: ecco che cosa ha detto in proposito.

Come vedi il futuro del turismo in Italia?

In crescita costante, se si riuscirà a garantire (a livello pubblico e privato) manutenzione, visibilità e sostegno alle bellezze (naturali, architettoniche, ecc.) esistenti e ai progetti che intendono valorizzarle e permetterne il godimento. Centrale è il basso impatto ambientale e il recupero/potenziamento di viabilità sostenibile (ferrovie e percorsi ciclabili).

Come vivi e vedi l’evoluzione nel marketing turismo?

Esperienziale, green, di alta qualità e molto diversificato. Le tecnologie di oggi permettono di valorizzare l’esistente e di renderlo “nuovo” e interessante per tutte le generazioni.

Qual è il tuo strumento di digital marketing più potente e perché?

Attualmente il principale è la pagina Facebook di GAIAsmart, la quale raggiunge quasi mille persone e ci permette di presentare le novità in tempo reale e in autonomia.

La tua citazione o motto che motiva voi o il vostro target ogni giorno

Scopri, cammina e divertiti con noi in città!

Quale è stata fino ad ora la sfida più grande?

Fare business con l’obiettivo di contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone (incentivando il movimento all’aria aperta) e il loro rapporto con il territorio (valorizzandone gli aspetti culturali, sociali ed economici).

Numeri e statistiche che credi siano interessanti citare

Aumento dell’interesse globale per il turismo esperienziale e successo del fenomeno Pokémon Go, che ha portato milioni di persone in strada a giocare, ma non abbiamo dati o statistiche precisi.

Una visione senza dubbio positiva, quella di Caterina Pavan in materia di marketing e turismo e non potrebbe essere altrimenti: i margini di crescita nel settore ci sono eccome, basta solo imbeccare la strada giusta…

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Hai domande? Scrivici su whatsapp