Tripnpeople è una nuova piattaforma web che, attraverso la ricerca per passioni, permette di prenotare alloggi unici. Con questo progetto imprenditoriale si vuole coinvolgere in maniera differente il viaggiatore che può scegliere un alloggio non solo per le caratteristiche generiche comuni delle strutture, ma per l’interesse che il gestore o la struttura riesce a soddisfare.

Le strutture presenti su Tripnpeople hanno una visibilità differente. Attraverso la ricerca e con l’utilizzo dei filtri di sistema, il viaggiatore può scoprire qualcosa in più sui gestori o sulle attività che un luogo può offrire. Questi nuovi criteri di profilazione hanno dei benefici per i proprietari e viaggiatori, in quanto permettono di avere visibilità tutto l’anno e ovunque si trovi. L’obiettivo è quello di far crescere il modello di business e divulgare un nuovo modo di scoprire un territorio o una struttura ricettiva durante il proprio viaggio. E ancora, essere un protagonista nello scenario web del futuro nel settore turistico attraverso la realizzazioni di prodotti utili agli utenti della community B2C che al B2B.

A dare il suo personale punto di vista su turismo e social media è Nardino Di Marco che di Tripnpeople è il referente:

Come vedi il futuro del turismo in Italia?

E’ l’unico settore che può portare benessere alla nazione in maniera diffusa. Questo può avvenire però, solo se la politica e i cittadini, lavorano insieme per questo scopo.

Come vivi e vedi l’evoluzione nel marketing turismo?

Il marketing turistico gioca un ruolo fondamentale perché in un settore che propone cambiamenti costanti e vive di trend, avere un piano marketing efficace può garantire risultati.

Qual è il tuo strumento di digital marketing più potente e perché?

L’utilizzo dei social network in generale, in quanto il messaggio arriva velocemente e si può diffondere rapidamente. Noi puntiamo dunque in questa direzione per raggiungere i nostri traguardi.

La tua citazione o motto che motiva voi o il vostro target ogni giorno

Niente è impossibile.

Quale è stata fino ad ora la sfida più grande?

Lavorare con le istituzioni: una scelta impegnativa ma allo stesso tempo stimolante per la nostra azienda.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Hai domande? Scrivici su whatsapp