Il Social Media Marketing Turistico ha bisogno di una buona strategia di pianificazione e deve essere in grado di stare sempre al passo coi tempi, affrontare sfide, anticipare tendenze. La creatività si rivela un fattore decisivo, tanto che Facebook stesso ha apportato delle modifiche significative alla piattaforma allo scopo di permettere agli utenti di rispondere in maniera adeguata alle loro necessità di comunicazione. Ecco gli aggiornamenti da conoscere.

Marketing su FacebookSocial Media Marketing Turistico: 4 aggiornamenti della piattaforma Facebook da conoscere assolutamente

Il Social Media Marketing Turistico deve poter offrire un valore aggiunto attraverso la condivisione di messaggi possibilmente positivi, pertinenti, in grado di coinvolgere gli utenti.

Per favorire questo tipo di comunicazione, Facebook ha attuato alcuni aggiornamenti sulla sua piattaforma:

1. La fotocamera con cornice “GIF-centrica”

La fotocamera di Facebook Stories ha una nuova modalità, chiamata “Mood”, che consente agli utenti di creare una cornice GIF-centrica per le loro storie. In pratica gli utenti possono inserire nelle loro stories una GIF che fungerà da cornice, al posto dei soliti motivi, però, ci sono delle scritte che rivelano lo stato d’animo e il mood del momento, ovvero se si è stanchi, tristi, felici, ecc.

In che modo puoi sfruttare questa funzione per la tua strategia di Social Media Marketing?

Semplice, usala per dare enfasi ai tuoi messaggi quando crei le stories: puoi condividere l’annuncio di un nuovo servizio o la recensione di un viaggiatore, puoi dare un messaggio di speranza o erogare una promozione. Insomma, porta avanti la tua strategia di marketing turistico con un tocco in più, condividendo il buon umore. I viaggiatori te ne saranno grati.

Marketing turistico sui social2. La conversione delle immagini da 2D a 3D

Questo aggiornamento è davvero ottimo per chi si occupa di fare Social Media Marketing Turistico: la fotocamera di Facebook è in grado di valutare qualsiasi immagine e simularne la profondità creando un eccezionale effetto 3D; inoltre gli utenti possono usare il mouse per “inclinare” l’immagine, quasi come con una foto a 360 gradi.

Il risultato si esprime in foto accattivanti e dalla qualità superiore, usale per dedicarti alla cura del tuo brand: il tuo Social Media Marketing Turistico ne guadagnerà!

Social Media Marketing Turistico3. La versione per desktop dell’app Messenger

Un’ottima notizia per fare marketing turistico sui social media: la versione per desktop dall’app di Messenger incrementerà la possibilità di fare videochiamate gratuitamente e in modo più agevole. Un modo in più per ripensare al rapporto con la clientela, tenersi in contatto con i viaggiatori sparsi per il mondo, creare una solida community.

Sarà possibile effettuare chiamate di gruppo, ottenere uno scambio di immagini a una risoluzione più ampia, avviare nuove conversazioni senza munirsi del numero di telefono della persona che si vuole contattare.

Messenger Desktop

Messenger comes to the big screen. Messenger desktop for MacOS and Windows is here. bit.ly/MessengerDesktop

Pubblicato da Messenger su Giovedì 2 aprile 2020

4. La possibilità di pubblicare post da Facebook su Instagram

Questa notizia è solo un’anteprima, perché l’aggiornamento è attualmente in fase di test. Esiste già la possibilità di creare storie su Instagram e poi condividerle anche su Facebook, e tutto questo in modo davvero facile e intuitivo: basta cliccare sull’apposita icona.

Facebook sta ora testando l’opzione per creare stories su Facebook da condividere su Instagram. Anche se questo potrebbe non essere considerato un enorme cambiamento, sarà comunque una grande risorsa ed è utile a far capire che una strategia di Social Media Marketing Turistico non può prescindere da due elementi fondamentali: da un lato la capacità di creare un messaggio facilmente condivisibile e fruibile per adeguarsi a più canali di comunicazione; dall’altro lato, la capacità di sapersi distinguere, per non creare contenuti ripetuti bensì sempre ricchi di nuovo valore.

Altri trucchi per il tuo Social Media Marketing Turistico?

Per portare avanti la tua Social Media Marketing Turistico nel migliore dei modi, ricordati di investire sulla condivisione di contenuti che creano empatia.

Quindi tieni sempre d’occhio l’analisi degli Insight e osserva eventuali cambiamenti nel comportamento dei tuoi utenti.

Prova a scoprire quali contenuti possono rispondere maggiormente, rispetto ad altri, alle esigenze dei viaggiatori.

Per trovare l’ispirazione, dai un’occhiata alla nostra Guida gratuita: contiene consigli ed esempi pratici che ti aiuteranno a progettare un piano di Social Media Marketing Turistico da Sogno!
guida marketing turistico pdf

Valentina Alfarano

Valentina Alfarano

Laureata in comunicazione e marketing e specializzata in storytelling and performing arts, lavora nel settore digital come copywriter, si occupa di redazione editoriale ed è docente di corsi di comunicazione, marketing e scrittura creativa.

Hai domande? Scrivici su whatsapp