Quest’anno il cicloturismo in Italia ha un nuovo alleato: si tratta del nuovo progetto di finanziamento di FactorYmpresa Turismo che supporterà i progetti legati a questo segmento per mezzo della sfida dal titolo “Bike Touring“. In palio 300 mila euro per 10 progetti innovativi. Vuoi partecipare? Hai tempo fino ‪alle 12:00 del 7 ottobre 2020! Ecco tutto quello che devi sapere.

I finanziamenti per il cicloturismo nella call di FactorYmpresa

Si chiama Bike Touring ed è la nuova sfida di FactorYmpresa Turismo, il programma di incentivi e finanziamenti per il turismo avviato nel 2017 dalla Direzione Generale Turismo del MiBACT e gestito da INVITALIA, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa,  che offre servizi di accompagnamento e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica.

Il progetto si apre con il claim “Let’s bike the tourism” e ha l’obiettivo di raccogliere idee di progetto intorno ai tre pilastri del Piano Strategico Nazionale del Turismo 2017 – 2022:
• Sostenibilità
• Accessibilità
• Innovazione

Lo scopo dell’iniziativa è  quello di incentivare l’imprenditoria innovativa nel ramo della mobilità sostenibile, della vacanza attiva, particolarmente attuale in prospettiva next normal attraverso il turismo in bicicletta, aumentare la qualità dell’offerta turistica italiana e rendere il Bel Paese più competitivo sui mercati internazionali grazie al cicloturismo.

Chi può partecipare 

Alla domanda di finanziamento di quest’entusiasmante branca del settore del turismo, possono partecipare:

  • Persone fisiche che hanno compiuto 18 anni, individualmente o in team (se ammesse alle agevolazioni, dovranno costituire un’impresa in qualsiasi forma giuridica)
  • Singole imprese costituite in qualsiasi forma giuridica dal 1° gennaio 2015, purché la loro sede operativa sia nel territorio italiano
  • Startup innovative regolarmente costituite e iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese (art. 25, co. 8, del decreto-legge n. 179/2012)

Scadenza delle domande

Se sei interessato hai tempo fino ‪alle ore 12.00 del 7 ottobre 2020 per rispondere alla call e presentare il tuo progetto sul portale di Invitalia.

I finanziamenti e gli incentivi in palio

Chi vincerà la call di FactorYmpresa Turismo avrà la possibilità di accedere a specifici servizi di accompagnamento e contributi economici per un valore totale di 300.000 euro.

Gli ambiti di ricerca delle soluzioni

Secondo quanto riportato dal bando, le proposte devono:

  • Essere legate alla creazione e/o lo sviluppo di nuove imprese innovative nel settore turistico
  • Rispondere al tema Bike Touring, descritto nell’Allegato A Contesto e Sfida (vedi link utili in basso)
  • Realizzarsi o svilupparsi sul territorio italiano

Per accedere ai finanziamenti e partecipare, gli interessati possono puntare su tutti gli aspetti più innovativi dell’esperienza offerta dal settore del cicloturismo, come ad esempio:

  • Prodotti e attrezzature che aiutino il ciclista a viaggiare o a pianificare il viaggio, a confrontare destinazioni, a condividere esperienze, etc.
  • Servizi e infrastrutture per le destinazioni, che desiderano diventare più bike friendly
  • App e servizi integrati per potenziare la filiera turistica e attrarre diversi target di cicloturisti, nazionali e internazionali

Come funziona dopo aver fatto domanda 

Una giuria individuata da Invitalia si occuperà di selezionare le migliori 20 proposte (con graduatoria pubblicata entro il 13 Ottobre 2020) che saranno chiamate a partecipare all’Accelerathon di Asti il 22 e ‪23 ottobre ‪2020, gli stessi giorni previsti per la 19° tappa del Giro d’Italia. Durante l’accelerathon, mentor e tutor guideranno le startup in una full immersion di 36 ore allo scopo di aiutarle a preparare un “pitch” da presentare alla giuria. Infine, i migliori 10 progetti saranno premiati con un contributo in denaro di 30 000 euro ciascuno e i servizi di accompagnamento offerti da Invitalia.

Link utili

  • Contesto e sfida: qui troverai una panoramica sul contesto di applicazione del tuo progetto, dall’identikit del “cicloturista” all’offerta attuale di ciclovie in Itala
  • Regolamentoqui troverai i dettagli in merito a procedure e requisiti
  • Partecipa alla sfida

 

Hai un’idea legata al Cicloturismo in Italia
e non sai come svilupparla?

Chiedi agli esperti in web marketing turistico di XeniaPro: clicca qui per una consulenza gratuita e senza impegno!

 


Credits Immagine: FactorYmpresa Turismo/Invitalia

Commenti

Lascia un commento e condividi il tuo punto di vista con la community

M.Giulia Biagiotti

M.Giulia Biagiotti

Grazie ad un'esperienza di lavoro internazionale che l'ha portata dall'Italia a Parigi, Dublino, Valencia ed in Svizzera, Giulia si è specializzata in Digital Marketing e strategie Inbound, dall'ottimizzazione SEO alla creazione e promozione dei contenuti, per assistere le imprese nella gestione efficace della loro presenza online. Ti va di farle un saluto? Scrivile pure su LinkedIn o mandale un tweet!