Like a Local Guide, ovvero il sito web e app mobile per sentirsi “Like a Local”, come un abitante del luogo, è il sogno di ogni turista che desidera rivolgersi a una OTA (Online Travel Agencies) senza correre il rischio di visitare “i soliti posti” e perdersi il lato delle città meno conosciuto ma più vissuto e apprezzato dalle persone che ci vivono. Che si tratti di siti artistici, pub e locali, musei, curiosità da vedere o eventi cui partecipare, con Like a Local Guide viaggiare sarà un esperienza sempre autentica e mai scontata, perché tutte le proposte e i consigli sono riportati direttamente dalla gente del posto, che si offre in prima persona come guida per far vivere esperienze di viaggio uniche, perfette per tutte le persone che desiderano scoprire davvero una località affidandosi a un tour operator senza finire “in trappola”.

Il progetto è un’opportunità imperdibile per i tour operator che desiderano espandere il proprio bacino di utenza e farsi apprezzare nella propria unicità, proponendo  esperienze di viaggio autentiche e fornendo consigli utili agli utenti della community.

Come nasce Like A Local Guide: storia di un successo in espansione

Like a local Guide permette ai locali di offrire esperienze di viaggio autentiche e ai viaggiatori di scegliere tra tante proposte: dalle semplici passeggiate nei luoghi più amati dagli abitanti del posto, alle serate in città in cui trascorrere dei momenti piacevoli senza sentirsi fuori luogo. Grazie all’app mobile i suggerimenti saranno direttamente in tasca al viaggiatore che potrà usufruire delle mappe disponibili 100% offline.

Il progetto Like A Local Guide, la OTA che punta sulle guide locali, è nato nel 2012, a partire dall’acceleratore Startup Wise Guys First, per iniziativa di Kalev Külaase che, dopo aver viaggiato per il mondo in lungo e in largo, ha deciso di costruire una guida diversa dalle solite guide “formali e scarsamente aggiornate”. Dopo aver lasciato il suo lavoro, ha unito le sue forze con quelle dell’imprenditore avventuriero Ülane Vilumets per creare una guida che desse ai viaggiatori la possibilità di un’immersione completa e profonda negli usi e nei costumi di tantissime città in tutto il mondo.

La mission ha portato i due a mettere insieme una comunità globale di gente locale disposta a partecipare e a diventare protagonista fornendo consigli, proposte di viaggi ed esperienze. Il risultato è una “guida autentica”, in continuo aggiornamento, personalizzata e mai banale perché realizzata interamente sui suggerimenti di chi determinate esperienze la ha realmente vissute e desidera farle scoprire anche ad altri.

Perché Like A Local Guide è un potenziale alleato dei tour operator 

Like a Local Guide è una OTA davvero unica perché si è specializzata nel viaggio locale riuscendo a diventare in pochi anni un’autorità nel suo mercato di riferimento; registra una crescita continua di visite di utenti e propone oltre un centinaio di città di tutti i continenti.

Funzionale e intuitivo, Like A Local Guide nasce per rispondere alle diverse esigenze dei tour operator. Ecco cosa lo rende speciale:

1 – App mobile e tour low cost

L’app mobile è attualmente disponibile su iOS e prossimamente lo sarà anche su Android. Viene offerta per il download gratuito e presenta diverse guide dedicate a singole città che possono essere acquistate per averle disponibili offline al costo di circa 1,80 €.

Funzionando offline non verranno addebitati costi di roaming imprevisti, basterà scaricare la guida della città desiderata e iniziare l’esplorazione.

2 – Contenuti autentici da chi vive sul posto

L’utilizzo è facile sia per i turisti che per i locali. I contenuti realizzati da Like a Local Guide provengono da locali selezionati che vivono la città da molti anni e che possono garantire su tutto ciò che propongono o consigliano. 

Tramite il sito e l’app mobile di Like A Local Guide vengono condivisi tantissimi suggerimenti su cosa vedere, mangiare, bere, ascoltare… tutte esperienze legate alla città di appartenenza.

3 – Feedback e informazioni in tempo reale

Utilizzando l’app i viaggiatori potranno verificare in tempo reale quali sono i bar e i locali alternativi effettivamente aperti e accessibili nelle vicinanze in cui si trovano o dove desiderano andare, grazie alle mappe totalmente offline per un’esperienza d’uso rapida e precisa.

Grazie alla funzione Ask Locals i viaggiatori hanno la possibilità di comunicare con le community di Like a Local Guide per ricevere feedback e scambiare informazioni utili e curiosità.

4 – Tutela nei confronti degli ospiti

Uno dei motivi che rendono differente dalle altre OTA è la tutela offerta nei confronti dei viaggiatori. Molti turisti temono di incorrere in fregature, di essere illusi da foto sensazionali e descrizioni idilliache, caricando di aspettative che spesso non vengono completamente soddisfatte. La soluzione trovata da Like a Local Guide per non finire in queste trappole è semplice ed efficace: viene creato un punto di incontro reale con gli abitanti del luogo per poterlo esplorare come fanno loro, senza trucchi e senza inganni. Con questo modo di vivere il turismo i viaggiatori possono scoprire posti sconosciuti o apparentemente irraggiungibili con le mappe tradizionali, grazie ai quali diventa possibile fare di ogni viaggio una vera scoperta.

Come utilizzare Like A Local Guide per dare visibilità ai tuoi tour

Gli operatori turistici e i commercianti potranno sfruttare i vantaggi offerti da Like A Local Guide per farsi conoscere da tanti viaggiatori in cerca di esperienze autentiche e di consigli pratici e verificati, proponendo le loro attività e iniziative attraverso questa OTA che si distingue da quelle più classiche e generiche che poco rappresentano il vero turismo locale.

Il turista avrà in questo modo il vantaggio di poter trovare in un unico luogo tutte le informazioni che cerca per vivere il suo viaggio con la piena fiducia di trovare servizi di qualità, accoglienza e autenticità e sentirsi davvero come un abitante del posto.

Con il supporto del team di XeniaPro potrai scoprire come migliorare le tue strategie di web marketing turistico e ottenere grandi risultati!
Richiedi una consulenza gratuita!

social_media_marketing_turismo_CTA_orizzontale

Commenti

Lascia un commento e condividi il tuo punto di vista con la community

Valentina Alfarano

Valentina Alfarano

Laureata in comunicazione e marketing e specializzata in storytelling and performing arts, lavora nel settore digital come copywriter, si occupa di redazione editoriale ed è docente di corsi di comunicazione, marketing e scrittura creativa.