Il 2016 ha fatto registrare una importante crescita del turismo europeo rispetto al 2015 con 12 milioni in più di visitatori. E il 2017 potrebbe regalare risultati ancora migliori, con Irlanda e Spagna nazioni dominanti tra le altre.

Lo afferma la relazione di  PwC Global che pronostica una crescita media del 3.3% per il turismo irlandese contro il 2.3% di quello spagnolo. Ma quali sono i trends dei viaggiatori europei per il 2017 che è in corso? Quali le città che accoglieranno maggiori turisti? Quali invece le nazioni (oltre le già citate Spagna e Irlanda) che cresceranno molto? Sotto i riflettori Parigi: la capitale francese continua a essere una delle mete preferite dai viaggiatori. Non solo per il 2017 che è in corso ma anche per i prossimi anni (non dimentichiamoci che il 2024 sarà l’anno dei Giochi Olimpici e Paralimpici) e che il turismo non potrà dunque che essere crescente.

 TRAVEL TRENDS 2017: 10 TENDENZE EMERGENTI PER I VIAGGI E IL TURISMO

In crescita tutta l’Europa dell’Est che solletica sempre più la curiosità del turista. Continua a difendersi anche Londra: le prospettive trimestrali di Sojern riferiscono che Londra sarà il viaggio più popolare a corto raggio per gli europei, seguito da Barcellona, ​​Lisbona, Amsterdam e Parigi. Londra, Istanbul, Berlino e Mosca saranno le città nelle quali si investirà di più sulle strutture. Nei prossimi due anni Berlino creerà altre 3.700 camere, mentre Londra addirittura 8mila.

 5 TREND PER OTTIMIZZARE GLI INVESTIMENTI IN DIGITAL MARKETING PER IL TURISMO NEL 2016

Altra curiosità. Molti gli hotel europei che ospiteranno visitatori statunitensi, di nuovo disposti a intraprendere viaggi lontani dopo un periodo di stop che non li aveva visti più troppo attivi.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Photo | Pixabay

Hai domande? Scrivici su whatsapp