viaggi 2016

TripBarometer è uno studio commissionato ogni anno per contro di TripAdvisor all’istituto di ricerca indipendente Ipsos. Il sondaggio su viaggiatori e alloggi analizza più di 44.000 risposte di viaggiatori e albergatori a livello internazionale.

Come si viaggerà? Quali saranno le esperienze di viaggio più richieste? Quali e quante le spese destinate ai viaggi? Sul finire del 2015, vediamo quali saranno le tendenze principali di viaggio nel 2016 sulla base di un campione internazionale vastissimo. Lo studio TripBarometer ha evidenziato 6 importanti tendenze di viaggio per il 2016.

Le principali tendenze per i viaggiatori per il 2016

1. PROVARE NUOVE ESPERIENZE

Il 2016 è l’anno dell’avventura e delle nuove esperienze per i viaggiatori di tutte le età: il 69% degli intervistati di tutto il mondo si è detto pronto a vivere nuove esperienze. Che si tratti di un viaggio in solitaria, scelto dal 17% del campione – o di un viaggio avventura – indicato come prossimo dal 15% – nel 2016 è il nuovo che avanza a primeggiare tra i sogni di viaggio!

2. SPENDERE DI PIù

35 65

Un viaggiatore su 3 – il 33% del campione – si dice pronto a spendere di più per i viaggi rispetto all’anno precedente. Il budget da investire per i viaggi nel 2016 sarà maggiore non solo a causa degli aumenti dei prezzi, ma soprattutto per una scelta di benessere. Il 49% degli intervistati ha affermato di volerlo fare perché lui o la propria famiglia “se lo merita”, mentre il 33% vede nel viaggio un beneficio per la propria salute e per il proprio benessere.

3. SCEGLIERE DESTINAZIONI IN BASE A OFFERTE, CULTURA E TV!

Come scelgono una meta gli utenti?

  • Il 47% dei viaggiatori ha scelto una meta in base all’interesse per la cultura di un Paese
  • Il 21% ha scelto una destinazione in base alle offerte e alla disponibilità degli alloggi

Un viaggiatore su 5 si è anche dichiarato influenzato sulle proprie scelte dal turismo televisivo. Quest’ultima variabile ci lascia intravedere un avvicinamento tra turismo e popolazione, là dove il viaggio si allontana sempre di più dall’essere una scelta di lusso e si avvicina sempre di più ad essere una esperienza alla portata di tutti.

4. WIFI E ARIA CONDIZIONATA FONDAMENTALI!

L’aria condizionata ed internet con connessione wi-fi sono considerati requisiti indispensabili per effettuare una prenotazione. Soprattutto per quanto riguarda la disponibilità di Internet, l’11% degli intervistati si dice interessato esclusivamente a connessioni veloci garantite. Il che significa che il 46% del campione ignora totalmente le offerte di strutture che non abbiano la connessione wi-fi gratuita garantita!

18 34

Le principali tendenze per le strutture e gli albergatori nel 2016

5. AUMENTARE I PREZZI DELLE CAMERE
In accordo con i trend emergenti in crescita per i viaggi nel 2016, molti albergatori si sono dichiarati ottimisti rispetto alle previsioni per l’anno a venire: prenotazioni e fatturato in crescita, in accordo con quanto dichiarato dai viaggiatori, disposti a viaggiare e spendere di più!

0ver 65

Il 47% degli albergatori dichiara di voler aumentare le tariffe delle camere nel 2016 per compensare i costi di gestione, per recuperare costi di manutenzione e ristrutturazione delle strutture o in risposta ad un aumento delle richieste e delle prenotazioni, fattore fondamentale nelle scelte di Revenue Managment e nelle previsioni per l’anno prossimo.

6. MONITORARE E GESTIRE LA PROPRIA REPUTAZIONE ONLINE

All’alba del 2016 la maggior parte degli albergatori si dichiara consapevole dell’importanza della propria reputazione online. La quasi totalità degli albergatori (93%) ha affermato che le recensioni dei viaggiatori sono fondamentali per il proprio business e il 59% si è detto convinto ad investire di più nella gestione del proprio piano di Inbound Marketing.

Foto in apertura | Teosaurio via Flickr

via | Tripadvisor Report

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Davide Valin

Davide Valin

Consulente Marketing per gli operatori Turistici. Appassionato e attivo nel settore turistico da 20 anni ora con Xeniapro supporto le aziende del settore nel processo di ideazione, gestione e coordinamento di un piano di Comunicazione e Marketing Digitali. La nostra missione: aiutiamo gli operatori turistici a catturare e trasformare chi pianifica un viaggio online in cliente. La nostra vision: Comunicare, con successo, l’identità, la passione e l’attività degli operatori turistici al target di riferimento. Come lo facciamo? Utilizziamo strategie di Inbound Marketing dove tutti i servizi sono coordinati tra loro in linea con il ciclo di acquisto del cliente.

Hai domande? Scrivici su whatsapp