Skip to main content
BOOKING ENGINE

Booking engine, come integrarlo sul sito secondo il Neuro Web Design

By February 26, 2017August 11th, 2020No Comments

Quando un potenziale cliente naviga su un sito on line per organizzare il suo viaggio, sia esso di svago o di piacere, da che cosa viene catturato? Qual è la prima cosa che mette a fuoco un cliente che consulta il sito on line di un albergo per effettuare una prenotazione? Quali sono le fotografie che più attirano l’attenzione? Sono queste le domande che gli addetti ai lavori devono porsi per incrementare i guadagni e indirizzare le vendite direttamente dal loro sito web.

In questo post analizziamo l’applicazione delle teorie del NeuroMarketing al Neuro Web Design, ovvero l’applicazione di teorie che indagano il legame tra la navigazione online, la risposta cognitiva e lo stimolo all’acquisto. In particolare, vediamo quali caratteristiche deve avere un booking engine e come deve essere integrato nel sito web perché porti effettivamente alla prenotazione.

Il Booking Engine come canale di vendita diretto

Il booking engine è lo strumento che permette di trasformare un qualsiasi sito web in un canale di vendita diretta. Semplicemente installando un software per la prenotazione degli hotel all’interno del sito web della struttura sarà dunque possibile indirizzare i potenziali clienti nell’acquisto del loro viaggio. Un sistema di prenotazione on line a tutti gli effetti, dunque, in grado di gestire agevolmente le pratiche snellendo in parte anche il lavoro degli albergatori. Come strutturare dunque il proprio sito web per ottenere maggiori prenotazioni e quindi maggiori guadagni?

Come integrare il booking engine all’interno del sito web

Uno studio condotto dalla Università Ca’ Foschi di Venezia ha evidenziato alcuni aspetti che non possono non essere presi in considerazione quando si parla di Booking Engine. E’ di vitale importanza che sia subito ben visibile, possibilmente sopra la piega della pagina, e che non venga quindi nascosto da altri elementi. Tutto deve essere visualizzato al posto giusto nel momento in cui il potenziale cliente approda sul sito, altrimenti l’attenzione si perde.

Dalla ricerca condotta dalla Università di Venezia sul Neuro Web Design emergono alcuni importanti aspetti, utili per gli addetti ai lavori. Ecco elencati quelli da tenere maggiormente in considerazione nel momento in cui si investe su un sito web per incrementare prenotazioni e guadagni.

FOTO E IMMAGINI

Le foto sopra la piega in home page hanno un impatto maggiore rispetto a tutto ciò che di grafico viene proposto in centro pagina. E’ dunque utile investire su questo tipo di scelta collegando opportunamente una immagine d’impatto al booking engine e non il classico calendario.

L’immagine deve sempre condurre alla prenotazione perché l’obiettivo è quello di condurre il potenziale cliente verso l’acquisto. E per rendere più facile il tutto, il Booking Engine deve essere sempre visibile.

USABILITA’ E DESIGN

Usabilità e design devono sempre andare di pari passo. Se un sito è molto curato ma è difficile da navigare, porterà la persone a stufarsi e lasciar perdere; ma anche un sito web facilmente navigabile ma brutto graficamente non sortirà gli effetti sperati. Occorre quindi che vi sia una integrazione totale tra tutti gli elementi e che quando si opta per un design d’impatto, si tenga sempre in considerazione che anche l’elemento grafico deve essere realizzato in modo da rendere sempre visibile il booking engine al fine di portare l’utente a prenotare.

Volete saperne di più sulle caratteristiche del bookign engine per il sito web di un hotel o di un tour operator?

> COME SCEGLIERE IL MIGLIOR BOOKING ENGINE PER UN HOTEL
> 3 VIDEO SUGGERIMENTI PER SCEGLIERE IL BOOKING ENGINE PIù ADATTO AL VOSTRO HOTEL

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter!

[mc4wp_form id=”5816″]

Photo | Splitshire