TripAvisor, la piattaforma online più consultata per l’organizzazione dei viaggi, che permette di prenotare esperienze, tour e attività, ha reso noti i risultati delle ultime analisi su quelli che sono i trend del turismo per il 2019.

Il Travel Experience è stata una delle principali tendenze del 2018 e, da quanto emerge dalla ricerca, si spingerà ancora oltre nel 2019.

Ciò che si desidera portare indietro da una vacanza come ricordo, non è più il mero oggetto materiale, un souvenir da mettere in risalto in salotto, compiaciuti dall’attenzione ad esso rivolta da parte degli amici, ma una vera e propria abilità, imparata durante il nostro viaggio, volta ad arricchire il nostro bagaglio culturale.

Un turismo del fare e sperimentare, che va a sovrapporsi a quello del visitare.

Come abbiamo già accennato nell’articolo sull’incidenza dei tour sulla pianificazione, spesa ed esperienza del viaggio, due terzi delle persone ritiene le esperienze più importanti di qualsiasi confort materiale.

Le esperienze di viaggio per famiglie in cima alla classifica dei trend per il 2019

Il 2019 vedrà ancora i viaggiatori fare incetta di experience diversificate e autentiche. Attività di famiglia, classi e workshop, esperienze di benessere, sono i trend in più rapida ascesa, secondo il rapporto stilato da TripAdvisor:

  1.   Per famiglie (+ 204%)
  2.   Classi e workshop (+ 90%)
  3.   Esperienze di benessere (+ 69%)
  4.   Esperienze culturali e tematiche (+ 65%)
  5.   Attività all’aperto (+ 56%)
  6.   Sport acquatici (+ 47%)
  7.   Esperienze enogastronomiche (+ 47%)
  8.   Tour privati e personalizzati (+ 46%)
  9.   Biglietti e pass per visite guidate (+ 45%)
  10.  Crociere ed esperienze di vela (+ 44%)

Viaggi esperienziali, possibilmente a pochi passi da casa, ricchi di location “instagrammabili”, con servizi destinati alla cura della persona e al divertimento dei bambini: ecco il mix perfetto per le vacanze del 2019, stando a quanto trapela dai dati.

Cambiano le priorità

Le attività per famiglie sono diventate una priorità assoluta per i viaggiatori di tutto il mondo, con un aumento medio del 204% rispetto all’anno precedente.

Mentre i tour per le principali attrazioni del pianeta restano le esperienze più prenotate a livello globale, si avverte una crescente attenzione tra i viaggiatori nel conciliare queste attività con le esigenze di tutto il nucleo familiare.

Esperienze quali Waitomo Glowworm Caves Guided Tour e Skip the Line: Paris Louvre Museum Family-Friendly Tour sono tra le 10 attività per famiglie più prenotate.

Tra le nazionalità che hanno mostrato maggior interesse per questo tipo di esperienze troviamo al primo posto i francesi, seguiti da inglesi (2°), portoghesi (3°), spagnoli (4°) e, in quinta posizione, dagli italiani.

L’Italia, tuttavia, sale sul podio come destinazione con un crescente interesse per le attività kids friendly:

  1.                  Parigi, Francia (+835%)
  2.                  Londra, Regno Unito (+520%)
  3.                  Firenze, Italia (+441%)
  4.                  New York City, Stati Uniti (+387%)
  5.                  Faro, Portogallo (+348%)

Si va in vacanza, ma con un occhio di riguardo verso quelle mete che sviluppano servizi pensati per i più piccoli, nelle quali tutta la famiglia possa divertirsi in sicurezza e serenità.

Salute e Benessere al centro del viaggio

Aumentano del 69%, rispetto all’anno passato, anche le prenotazioni per le esperienze di benessere.

Secondo il rapporto stilato dal Global Wellness Institute, il settore del turismo del benessere vale oggi 639 miliardi di dollari e registra tassi di crescita annui più che doppi rispetto a quelli dell’industria dei viaggi globale.

Tra le esperienze di viaggio con maggiore attrattiva all’interno di questa categoria abbiamo:

  •                   L’ingresso privato alle terme Széchenyi a Budapest
  •                   L’esperienza delle terme arabe all’Hammam Al Ándalus di Granada
  •                   Gita di un giorno al Golden Circle e alla Laguna Segreta da Reykjavik

L’Italia in vetta alla classifica delle Top 10 Travel Experience per il 2019

L’Italia è la co-protagonista, insieme agli Stati Uniti, della classifica relativa alle esperienze più prenotate al mondo. Oltre alla prima posizione, infatti, il Bel Paese occupa anche la quinta. Mentre gli U.S.A. si stanziano, rispettivamente, al secondo e terzo gradino del podio:

  1.   Saltafila: Musei Vaticani, Basilica di San Pietro, Cappella Sistina e passaggio a categoria superiore per piccoli gruppi, Roma, Italia
  2.   Crociera sul fiume Chicago per ammirare l’architettura costiera, Chicago, Stati Uniti
  3.   NYC: biglietto saltafila per l’osservatorio del One World Trade Center, New York City, Stati Uniti
  4.   Tour Big Bus Hop On-Hop Off di Parigi, Parigi, Francia
  5.   Giro turistico di un giorno in Toscana, Firenze, Italia
  6.   Stonehenge, Castello di Windsor e Bath da Londra, Londra, Regno Unito
  7.   Accesso prioritario: tour della Sagrada Familia di Barcellona, Barcellona, Spagna
  8.   Gita di un giorno sul monte Fuji, al lago Ashi e viaggio in treno ad alta velocità da Tokyo, Tokyo, Giappone
  9.   Tour di un giorno ai Castelli Reali di Neuschwanstein e Linderhof da Monaco, Monaco, Germania
  10.   Gita turistica serale in barca a Budapest, Budapest, Ungheria

Italiani e trend di viaggio

Quello che per gli italiani rende la vacanza memorabile è il divertimento. La tendenza diffusa è quella di svagarsi e lasciarsi catturare dalla movida notturna dei luoghi visitati.

Le categorie che registrano la crescita maggiore su TripAdvisor sono, infatti, “cibo, vino e vita notturna” (141%), “sport acquatici” (138%) e “parchi a tema” (122%):

  1.                  Cibo, vino e vita notturna (141%)
  2.                  Sport acquatici (138%)
  3.                  Parchi a tema (122%)
  4.                  Biglietti e pass turistici (117%)
  5.                  Escursioni lungo la costa (105%)
Guarda l’articolo: Digitalizzazione nel settore del turismo in italia: a che punto siamo? I dati 2018

I viaggiatori sono alla ricerca di experience più coinvolgenti che mai, autentiche ed emozionanti. Visitare i luoghi iconici è ancora una priorità, ma, accanto ad essa, emerge, silenziosa, la volontà di ritagliarsi un’esperienza cucita su misura, volta a soddisfare interessi unici, sia che riguardino l’appagamento della famiglia, che il benessere personale.

Come afferma Molly Burke, portavoce di TripAdvisor, “Esperienze come un tour guidato a Waitomo Glowworm Caves e una Gita turistica serale in barca a Budapest non sono solo modi eccitanti per trascorrere il tempo in un viaggio: sono esperienze che rimarranno con i viaggiatori per tutta la vita, molto tempo dopo aver messo da parte la valigia. “