Raggiungi i viaggiatori ideali grazie alle inserzioni create in modo dinamico con Facebook Ads Travel! Così Facebook invita chi fa del turismo il proprio business a testare la nuova forma di pubblicità: inserzioni dinamiche orientate al mondo dei viaggi che promettono di migliorare le performance del retargeting su Facebook e di colpire i clienti là dove si trovano, tramite ogni dispositivo, nel momento in cui mostrano interesse verso un viaggio, in una tra le prime delle 5 fasi dell’organizzazione del viaggio!

Dopo aver lanciato Events, l’App che i tour operator devono tenere d’occhio, Facebook rilancia sul mercato del turismo con una novità: Facebook Ads Travel, la pubblicità dedicata al settore. Le inserzioni dinamiche per i viaggi permettono di mostrare inserzioni targettizzate a utenti che hanno mostrato in precedenza interesse verso una destinazione, un hotel o un’attività. Qualcuno ha cercato un hotel su una OTA senza effettuare una prenotazione? Ha cercato tra i tour e le attività una categorie particolare, ma non ha scelto? Un utente ha prenotato il volo, ma nessuna stanza? Questi ed altri utenti sono il target che la nuova pubblicità di Facebook mira ad intercettare.

Qual è la principale caratteristica delle inserzioni dinamiche di Facebook per il Travel?

Basandosi sulle informazioni di navigazione raccolte sugli utenti, con Facebook Ads Travel, le inserzioni permettono di rivolgersi ad utenti interessati e proporre loro contenuti ed immagini pertinenti, rispondenti esattamente ai loro interessi perché create su informazioni, date, destinazioni e dettagli specifici.

Il secondo elemento importante è che le inserzioni dinamiche per i viaggi possono essere visualizzate su Facebook e su Instagram e veicolate su tutti i dispositivi dell’utente (Pc, tablet, smartphone).

Facciamo un esempio pratico: un utente ha cercato sul sito della compagnia aerea dei voli e delle offerte per New York per il periodo di Pasqua. La compagnia aerea potrà così mostrare a questo utente, invece dell’immagine di un generico volo, un’immagine di New York, un banner con le offerte per il periodo di Pasqua, un uovo di Pasqua con dentro un biglietto per New York, attivando così un processo di re-marketing. Qualora, invece, l’utente avesse già prenotato il volo per New York, la compagnia aerea potrebbe mostrare o proporre immagini di hotel e strutture a destinazione, o consigliare una guida o un’attività convenzionata.

Cosa cambia per gli utenti?

Gli utenti non noteranno alcuna differenza con Facebook Ads Travel rispetto alle inserzioni tradizionali di Facebook, ma vedranno annunci maggiormente in linea con i propri interessi se le aziende e le compagnie che operano nel settore del turismo decideranno di investire su Facebook.

Indipendentemente da Facebook Ads Travel, vale la pena investire su Facebook?

Al di là delle novità introdotte come Facebook Ads Travel, come consulenti valutiamo sempre l’apertura di Facebook e la scelta di creare inserzioni dinamiche per il settore turistico come prova del fatto che:

  • il settore della comunicazione digitale è in espansione
  • la pubblicità digitale conquista l’utente
  • Facebook (e gli altri social) possono essere la nuova arena dello scontro tra gli operatori del settore.

Tuttavia, per quanto riguarda il mercato mondiale, quello Europeo e quello italiano in particolare, nonostante si possa parlare di un retargeting probabilmente efficace, se non altro in volumi di traffico portato da Facebook, gli utenti non sono ancora pronti a comprare, né a portare a termine transazioni su o via Facebook.

Le prime campagne di inserzioni dinamiche per il turismo sono state rilasciate a giugno ed è da allora che alcuni giganti del settore, tra cui InterContinental Hotel Group, Marriott e Trivago le starebbero testando. Aspettiamo di vedere come si evolve il mercato per una valutazione più approfondita di Facebook Ads Travel, il nuovo servizio di pubblicità dinamica sviluppato da Facebook.

Le inserzioni dinamiche per i viaggi al momento sono disponibili soltanto per gli hotel, ma presto verranno implementate anche per altre categorie del mondo Travel.

Volete essere tra i primi a provare?
Contattateci per una consulenza o provate direttamente a creare le nuove inserzioni dinamiche di Facebook per i viaggi.

Dai una svolta al tuo profilo Facebook!

Comincia da qui!

social_media_marketing_turismo_CTA_orizzontale

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Davide Valin

Davide Valin

Consulente Marketing per gli operatori Turistici. Appassionato e attivo nel settore turistico da 20 anni ora con Xeniapro supporto le aziende del settore nel processo di ideazione, gestione e coordinamento di un piano di Comunicazione e Marketing Digitali. La nostra missione: aiutiamo gli operatori turistici a catturare e trasformare chi pianifica un viaggio online in cliente. La nostra vision: Comunicare, con successo, l’identità, la passione e l’attività degli operatori turistici al target di riferimento. Come lo facciamo? Utilizziamo strategie di Inbound Marketing dove tutti i servizi sono coordinati tra loro in linea con il ciclo di acquisto del cliente.

Hai domande? Scrivici su whatsapp