Finora avete gestito la pagina Facebook del vostro Tour Operator in modo casuale e intermittente o, peggio, ancora non avete una pagina Facebook attiva e popolata? Questo è il momento adatto per rimediare e creare una pagina Facebook che possa comunicare direttamente con i clienti e i principali interlocutori del Tour Operator. Come fare? Da dove cominciare? Quali caratteristiche deve avere la pagina Facebook di un Tour Operator?

Vediamo insieme quali sono gli elementi necessari per la creazione e la gestione di una pagina Facebook che possa fare da leva di comunicazione per un Tour Operator che voglia investire in strategia di Marketing Digitale. Come parte di una strategia più ampia, in un’ottica di Inbound Marketing, la pagina Facebook risponde a 3 obiettivi principali:

• Contribuisce alla creazione dell’identità digitale del TO
• Crea una community di utenti attivi e permette al TO di comunicare direttamente con i clienti senza intermediari
• Funge da volano di comunicazione per altri utenti interessati che possono diventare potenziali clienti

I primi 3 passi per la creazione di una Pagina Facebook per un Tour Operator

1. Per chi apre per la prima volta la pagina Facebook è indispensabile compilare tutti i campi Informativi con tutte le informazioni rilevanti relative all’attività del TO online ed offline: sito web, numero di telefono, riferimenti, etc.

2. Durante la fase di apertura è fondamentale scegliere una immagine di copertina che sia esplicativa dell’attività e che sia accattivante. Per quanto riguarda l’immagine profilo, invece, è consuetudine inserire il logo dell’azienda, rispettando le indicazioni per le misure fornite da Facebook.

3. Invitare prima i conoscenti ed i clienti, poi espandere il network. Per popolare la pagina nei primi giorni di vita è necessario aumentare il numero dei fan: i conoscenti, i partner, le guide, i dipendenti e chi è più vicino all’attività del TO sarà lieto di mettere Like e di condividere l’invito con la propria rete di conoscenze.
About

Gestione della pagina Facebook, 2 step fondamentali

Una volta aperta ed avviata la pagina, è necessario dedicarsi alla costruzione della comunicazione con la propria community, formata da partners, clienti e potenziali clienti. Occorre ricordare che al momento Facebook è lo strumento più semplice da utilizzare, più economico e più efficace per interagire direttamente con i propri clienti a scopo informativo, promozionale e ludico. Nella gestione della pagina FB di un Tour Operator occorre sempre tenere presente le caratteristiche del proprio target.

1. Creare la Community e mantenerla attiva

Creare la community è solo il primo passo verso una comunicazione efficace: mantenerla attiva e coinvolgere gli utenti è fondamentale perché il Social raggiunga i suoi obiettivi. Ricordate che potete coinvolgere gli utenti in modo diretto con commenti, domande, tag, opinioni, etc. Se volete migliorare ulteriormente la performance della pagina Facebook, potete provare con una strategia di comunicazione basata sullo storytelling per Tour Operator.

2. Promozione
Nessuna pagina decollerà in modo organico e naturale cominciando a strutturarsi nel 2017. E’ necessario, quindi, prevedere un budget da destinare alla promozione della pagina stessa con gli strumenti che Fb mette a disposizione: campagne per l’aumento dei fan e campagna per la sponsorizzazione dei post.

Se avete una pagina Facebook già avviata e volete provare uno step successivo, vi invitiamo a informarvi sule nuove City Guides di Facebook, vi spieghiamo qui cosa sono e come funzionano.

Facebook non vi basta? Allora scoprite qui come conquistare nuovi utenti attraverso l’apertura di altri canali Social:

7 SOCIAL MEDIA PER PROMUOVERE L’ATTIVITA’ DEI TOUR OPERATOR

Vorresti dare una svolta ai tuoi profili social e non sai da dove cominciare? Comincia da qui!

 

social_media_marketing_turismo_CTA_orizzontale

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Foto | Unsplash

Hai domande? Scrivici su whatsapp