Il 2017 è da poco cominciato ma per gli albergatori è già tempo di individuare quelle che potrebbero essere le principali tendenze da seguire nei prossimi mesi, per raggiungere la massima soddisfazione del cliente e un buon ritorno in termini di pubblicità.

Quali strategie mettere in atto, allora? Quali aspetti mettere a fuoco? Cerchiamo di elencarle le 10 migliori tendenze per il 2017.

1. Più spazi condivisi

Il successo di Airbnb ne è l’esempio lampante: la condivisione funziona eccome quando si parla di viaggi e soggiorni. Ecco perché se vorrete davvero essere in linea con i bisogni della vostra clientela, non potrete non incrementare gli spazi cosiddetti condivisi dove le persone potranno incontrarsi e confrontarsi.

2. Bel design

Un albergo deve necessariamente avere un bel design e non importa se sia modesto oppure extra lusso. Il buon gusto non necessariamente deve costringere a spese ingenti, basta solo fare attenzione ai dettagli per arredare nel modo migliore.

3. Hotel… ma non solo

I turisti vogliono vivere l’hotel ma anche tutto quello che vi gira intorno. Ecco perché tra le 10 tendenze da seguire per l’anno che è da poco cominciato c’è anche una maggiore attenzione alla cura del cliente anche al di fuori dalla struttura che lo ospita durante il suo soggiorno. Per clienti soddisfatti, è questo un aspetto fondamentale!

4. Fidelizzare

Il concetto di fidelizzazione rimane uno dei punti fermi quando si parla di hotel. Fidelizzare i viaggiatori, creando un rapporto di reciproca fiducia e stima con loro, è necessario e basilare.

5. Umanità

Negli ultimi anni, e sempre più spesso, si tende a dimenticare che coloro che soggiornano in albergo non sono solo numeri tra tanti ma persone che hanno bisogno di attenzioni. L’umanità del personale che li accoglie è dunque di fondamentale importanza e deve tornare di moda, dato che ultimamente è andata estinguendosi. Occorre formare il personale, motivandolo e ricompensandolo nel modo giusto. Un dipendente gratificato lavorerà sicuramente meglio.

6. Puntare sulla tradizione locale

Tra le 10 tendenze del 2017 c’è anche quella di riscoprire l’importanza della tradizione locale. Accogliere il turista offrendogli tutto ciò che in vostro possesso per farlo sentire a suo agio è un passaggio fondamentale quando si parla di hospitality.

7. Ridefinizione del concetto di lusso

Il concetto di lusso, negli anni, è andato modificandosi e oggi non è più come trent’anni fa: chi prenota un albergo esclusivo non si accontenterà solo di una struttura perfetta, ma pretenderà soprattutto un servizio ad hoc. Necessario dunque puntare sui servizi, per ricevere feedback positivi.

8. Largo alle tecnologia

Una maggiore attenzione alla tecnologia negli hotel rientra tra le 10 migliori tendenze da seguire nel 2017. Spazio dunque a innovazioni intelligenti: un esempio tra tanti? La possibilità della streaming tv in ogni camera.

9. Spazio ai marchi non tradizionali

Sarà questa una delle tendenze del nuovo anno e quello che ci si dovrà aspettare di vedere è l’ingresso nel mercato di nuovi marchi non tradizionali (sulla scia del modello Hilton).

10. Interpretare i dati

Leggere i dati, saperli interpretare e comprendere, è necessario per incrementare i propri guadagni. Capire il tipo di clientela, personalizzarla e fidelizzarla sono passaggi che potrebbero fare la differenza per ogni albergatore. Affidatevi a strutture specializzate in questo che vi potranno di certo essere di aiuto.

Come possono fare gli albergatori per mantenere attivi i contatti con i propri clienti e seguire scrupolosamente le principali tendenze del 2017? Seguendo i nostri consigli sull’Inbound Marketing per Hotel.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora prova la nostra newsletter

Iscriviti e sarai tra i primi a scoprire gli ultimi trend e strategie per promuovere la tua attività turistica. I migliori articoli direttamente nella tua mailbox.

Photo | Ana su Flickr

 

Hai domande? Scrivici su whatsapp